soffitto2

Restauro del Santuario Beata Vergine dell'Olmo a Portomaggiore

Collaborazioni

- Fondazione Cassa di Risparmio di Ferrara

- Comune di Portomaggiore

- Arcidiocesi di Ravenna-Cervia

- Parrocchia S. Maria Assunta di Portomaggiore

- Lions Club S. Giorgio

- Diverse associazioni del Comune e singoli privati

Oggetto

Restauro del Santuario Beata Vergine dell'Olmo della parrocchia di "S. Maria Assunta" di Portomaggiore

Finanziamenti da parte della Fondazione

Previsti complessivamente euro 120.000,00

Erogazioni annuali:

2004 euro 40.000,00

2005 euro 40.000,00

2006 euro 40.000,00

Note

La chiesa della Madonnina, così è chiamato dai Portuensi il santuario, è stata terminata nel 1666.

L'amore e la dedizione che da sempre viene dimostrata verso questo luogo di culto è ora testimoniata dalla convergenza sinergica degli sforzi economici di diversi soggetti. Da ciò ne discende che il restauro del santuario viene percepito non solo come atto di sensibilità artistica ma soprattutto quale testimonianza di fede e devozione verso un luogo di culto radicato profondamente nella cultura e nella tradizione della gente del territorio di Portomaggiore.

Fondazione Estense
Via Cairoli, 13 - 44121 Ferrara | tel. 0532/205091 | email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.       
Codice Fiscale 00112530381 | P. Iva 02069940381 | SDI: USAL8PV | Informativa sulla privacy | Cookie policy