soffitto2

Studio delle lesioni pigmentate cutanee

Le variazioni dimensionali e pigmentarie osservabili nei nevi melanocitici durante la gravidanza costituiscono un problema di difficile interpretazione e gestione.

Tali modificazioni, indotte dalle influenze ormonali, sono frequenti e considerate fisiologiche, ma la differenziazione tra lesioni benigne e lesioni in via di trasformazione maligna può presentare difficoltà.

Lo studio finanziato dalla Fondazione consiste in una valutazione, mediante l'uso di videodermatoscopio, delle possibili variazioni morfologiche dei suddetti nevi: i dati così ottenuti permetteranno di migliorare l'accuratezza diagnostica consentendo l'identificazione di eventuali precursori del melanoma durante la gravidanza.

Importo erogato euro 12.000

Fondazione Estense
Via Cairoli, 13 - 44121 Ferrara | tel. 0532/205091 | email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.       
Codice Fiscale 00112530381 | P. Iva 02069940381 | SDI: USAL8PV | Informativa sulla privacy | Cookie policy